fbpx

Epilogo Bonus 

Konnor mise un braccio intorno alle spalle più belle del mondo. Si sporse verso Marjorie e le accarezzo i capelli col naso, respirando il profumo di erba, fiori di campo e natura. Come fosse possibile che profumasse ancora di Highlands dopo quasi due anni a Los Angeles, lui proprio non lo sapeva.

Lei intrecciò le dita con le sue, e lui le sollevò la mano per baciarle le nocche. Lei gli sorrise con dolcezza, e posò la mano sul pancione ormai grande. Il sole al tramonto le accendeva il viso di un bagliore arancio-dorato. Non si abbronzava molto, la sua pelle si ostinava a rimanere scozzese, di porcellana.

Nel patio, che si affacciava su un ampio cortile e dal quale si godeva una bella vista del centro di Los Angeles, risuonavano musica da spiaggia e le voci di amici e familiari. Ci poteva essere un posto più diverso dalla Scozia medievale? Eppure la sua bella moglie e il suo figlio adottivo si sentivano a casa. Lui faceva in modo che fosse così.

Clicca qui sotto per ottenere l’epilogo bonus completo

%d bloggers like this: